Privato

Cliente: Privato, ristrutturazione di casa privata
Attività: Concept, Sviluppo progetto, Assistenza in cantiere
Sfida: ottimizzare gli spazi avendo un volume obbligato
Dove: Roseto degli Abruzzi, Teramo

0

mesi
di lavoro

0

persone del
team coinvolte

0

pomeriggio di festeggiamenti

Prima di progettare un’abitazione bisogna calarsi nella parte come un regista che si appresta a scrivere un film.
Bisogna conoscere i personaggi della storia, i loro caratteri, il rapporto fra essi, le loro abitudini, la routine, passioni e capricci.

Bisogna entrare a far parte di una nuova famiglia, solo in questo modo inizieranno a prendere forma gli spazi di cui questa famiglia avrà bisogno.
In questo progetto i protagonisti avevano bisogno di più spazio di quello disponibile

abitazione privata Roseto degli Abruzzi
abitazione privata Roseto degli Abruzzi

Sfida importante creare volumi dove non ce ne sono. Se sogni in grande tutto è possibile. Abbiamo ricavato un doppio volume per dare ampiezza al soggiorno dove una luna fa da padrona: di giorno e di notte.
Un giardino a tutto tondo abbraccia la zona giorno creando privacy per la stanza padronale.
La quinta scenica che si scopre all’ingresso nasconde molteplici funzioni: porta tv, libreria, parapetto della scala e home office.

Forma e funzione coesistono in un risultato estetico di grande impatto.
All’esterno due grandi parallelepipedi raccontano attraverso i materiali le funzioni interne: il bianco ad illuminare la zona notte e il legno a scaldare la zona giorno.

Precedente
Successivo

Una storia che ci portiamo nel cuore:

la quinta scenica progettata di notte, in silenzio, quando ogni respiro è amplificato, i battiti si abbassano e la mente si apre a nuove possibilità.

Guarda altri progetti